2 Rois 24:19
Egli fece ciò che è male agli occhi dell’Eterno, in tutto come aveva fatto Jehoiakim.
2 Rois 24:20
Questo accadde in Gerusalemme e Giuda a motivo dell’ira dell’Eterno, che alla fine li cacciò via dalla sua presenza. Sedekia poi si ribellò al re di Babilonia.
2 Chroniques 36:12-16
12
Anch’egli fece ciò che è male agli occhi dell’Eterno, il suo DIO, e non si umiliò davanti al profeta Geremia, che parlava da parte dell’Eterno,
13
Si ribellò pure contro il re Nebukadnetsar, che lo aveva fatto giurare in nome di DIO; ma egli irrigidí la sua cervice e indurí il suo cuore rifiutandosi di fare ritorno all’Eterno, il DIO d’Israele.
14
Anche tutti i capi dei sacerdoti e il popolo peccarono sempre di piú seguendo tutte le abominazioni delle nazioni e contaminarono la casa dell’Eterno, che egli aveva santificato a Gerusalemme.
15
L’Eterno, il DIO dei loro padri, mandò loro, fin dall’inizio e con insistenza, avvertimenti per mezzo dei suoi messaggeri, perché voleva risparmiare il suo popolo e la sua dimora.
16
Ma essi si beffarono dei messaggeri di DIO, disprezzarono le sue parole e schernirono i suoi profeti, finché l’ira dell’Eterno contro il suo popolo raggiunse un punto in cui non c’era piú rimedio.
Proverbes 29:12
Se un sovrano dà retta a parole menzognere, tutti i suoi ministri diventano empi.
Ezechiel 21:25
(21:30) E tu, o corrotto e malvagio principe d’Israele, il cui giorno è giunto al tempo della punizione finale«
1 Thessaloniciens 4:8
Perciò chi disprezza queste cose non disprezza un uomo, ma Dio che vi ha anche dato il suo Spirito Santo.
Exode 4:13
Ma Mosè disse: »Deh! Signore manda il tuo messaggio per mezzo di chi vorrai!«.
Lévitique 8:36
Così Aaronne e i suoi figli fecero tutte le cose che l’Eterno aveva comandato per mezzo di Mosè.
2 Samuel 10:2
Davide disse: »lo voglio usare con Hanun, figlio di Nahash, la stessa benevolenza che suo padre usò con me«. Cosí Davide mandò i suoi servi a consolarlo della perdita del padre. Ma quando i servi di Davide giunsero nel paese dei figli di Ammon,
2 Samuel 12:25
Mandò poi un messaggio tramite il profeta Nathan che gli pose nome Jedi-diah, a motivo dell’amore dell’Eterno.
1 Rois 14:18
Lo seppellirono e tutto Israele lo pianse secondo la parola che l’Eterno aveva detto per mezzo del profeta Ahijah, suo servo.
1 Rois 16:7
Inoltre la parola dell’Eterno fu indirizzata per mezzo del profeta Jehu, figlio di Hanani, contro Baasha e contro la sua casa per tutto il male che Baasha aveva fatto agli occhi dell’Eterno, provocandolo ad ira con l’opera delle sue mani, divenendo come la casa di Geroboamo, e anche perché egli l’aveva distrutta.
Proverbes 26:6
Chi manda un messaggio per mezzo di uno stolto si taglia i piedi e beve violenza.
Osée 12:10
(12:11) Ho parlato ai profeti, ho moltiplicato le visioni e per mezzo dei profeti ho usato similitudini«.