Esaïe 56:7
li condurrò sul mio monte santo e li riempirò di gioia nella mia casa d’orazione, i loro olocausti e i loro sacrifici saranno graditi sul mio altare, perché la mia casa sarà chiamata una casa di orazione per tutti i popoli«.
Esaïe 61:6
Ma voi sarete chiamati »Sacerdoti dell’Eterno« e sarete chiamati »ministri del nostro DIO« Voi godrete le ricchezze delle nazioni, e la loro gloria passerà a voi.
Ezechiel 43:19-27
19
Ai sacerdoti levitici che sono della stirpe di Tsadok, i quali si avvicinano a me per servirmi«. dice il Signore, l’Eterno, »tu darai un torello in sacrificio per il peccato.
20
Prenderai un po’ del suo sangue e lo metterai sui quattro corni dell’altare, sui quattro angoli della piattaforma e tutt’intorno sull’orlo; cosí lo purificherai e farai l’espiazione per esso.
21
Poi prenderai il torello del sacrificio per il peccato, e lo si brucerà in un luogo designato del tempio, fuori del santuario.
22
Il secondo giorno offrirai in sacrificio per il peccato un capro senza difetto, e con esso si purificherà l’altare come lo si è purificato col torello.
23
Terminata la sua purificazione, offrirai un torello senza difetto e un montone del gregge senza difetto.
24
Li presenterai davanti all’Eterno, e i sacerdoti getteranno su di loro il sale e li offriranno in olocausto all’Eterno.
25
Per sette giorni offrirai ogni giorno un capro in sacrificio per il peccato; verrà pure offerto un torello e un montone del gregge, entrambi senza difetto.
26
Per sette giorni si farà l’espiazione per l’altare lo si purificherà e lo si consacrerà.
27
Terminati questi giorni, dall’ottavo giorno in poi, i sacerdoti offriranno sull’altare i vostri olocausti e i vostri sacrifici di ringraziamento, e io vi gradirò«, dice il Signore, l’Eterno.
Ezechiel 44:9-11
9
Cosí dice il Signore, l’Eterno: »Nessun straniero, incirconciso di cuore e incirconciso di carne, entrerà nel mio santuario, né alcun straniero che si trova in mezzo ai figli d’Israele.
10
Ma i Leviti, che si sono allontanati da me quando Israele si è sviato e si sono sviati da me per seguire i loro idoli, porteranno la pena della loro iniquità.
11
Tuttavia serviranno come guardiani delle porte del tempio e presteranno servizio nel tempio; scanneranno gli olocausti e i sacrifici per il popolo e staranno davanti ad esso per servirlo.
Ezechiel 45:5
Un’area di venticinquemila cubiti di lunghezza e diecimila di larghezza apparterrà ai Leviti, che prestano servizio nel tempio; essi avranno in proprietà venti camere.
Romains 1:21
Poiché, pur avendo conosciuto Dio, non l’hanno però glorificato né l’hanno ringraziato come Dio, anzi sono divenuti insensati nei loro ragionamenti e il loro cuore senza intendimento si è ottenebrato.
Romains 15:16
per essere ministro di Gesú Cristo presso i gentili, adoperandomi nel sacro servizio dell’evangelo di Dio, affinché l’offerta dei gentili sia accettevole, santificata dallo Spirito Santo.
Hébreux 13:15
Per mezzo di lui dunque, offriamo del continuo a Dio un sacrificio di lode, cioè il frutto di labbra che confessano il suo nome.
Hébreux 13:16
E non dimenticate la beneficenza e di far parte dei vostri beni agli altri, perché Dio si compiace di tali sacrifici.
1 Pierre 2:5
anche voi, come pietre viventi, siete edificati per essere una casa spirituale, un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali, graditi a Dio per mezzo di Gesú Cristo.
1 Pierre 2:9
Ma voi siete una stirpe eletta, un regale sacerdozio, una gente santa, un popolo acquistato per Dio, affinché proclamiate le meraviglie di colui che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua mirabile luce;
Apocalypse 1:6
e ci ha fatti re e sacerdoti per Dio e Padre suo, a lui sia la gloria e il dominio nei secoli dei secoli. Amen.
Apocalypse 5:10
e ci hai fatti re e sacerdoti per il nostro Dio, e regneremo sulla terra«.