mercredi, 04 août 2021
- - - - - -

BETH YESHOUA

ASSEMBLEE MESSIANIQUE

Connectez-vous

Table des matières de l'article (AutoAnchor Menu)

A+ R A-

Liens intéressants

  • Enseignements de Daniel Steen

    Cours d'hébreu, études

  • Enseignements de Jean-Marc Thobois

    Enseignements, archives

  • Enseignements de Jacques Colant

    Etudes, archives

  • Emeth Editions

    Auteur, Editeur

  • Informations d'Israël

    Ici, pas de désinformation !

  • IAMCS

    International Alliance of Messianic Congregations and Synagogues

Menus d'accès direct

  • Parasha DEVARIM

    La parasha messianique : le livre du Deutéronome

  • Téléchargement libre en PDF

    Téléchargez nos documents PDF (optimisé pour Chrome)

  • Connectez-vous

    Inscription ou connection à tout moment

  • Notre chaîne multimédia

    Toutes nos vidéos par catégorie

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

Calendrier juif 5781

Calendrier juif des Parashot 5781 (Sept. 2020 - Sept 2021)

Provided by www.hebcal.com with a Creative Commons Attribution 3.0 license

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

KKL- Offrez des arbres en Israël !

 

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341

Paiement virement international WesternUnion 

Par Western Union :
Pays : BELGIQUE
Banque BELFIUS
BIC : GKCCBEBB
IBAN : BE68 0630 1537 4434

ASBL VIM

Rue de Baume, 239

BE 7100 La Louvière 
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Aucun évènement

Custom Facebook Display

Cliquez ici pour Abonnez-vous

Romains chapitre 10

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Fratelli, il desiderio del mio cuore e la preghiera che rivolgo a Dio per Israele è per la sua salvezza.
2
Rendo loro testimonianza infatti che hanno lo zelo per Dio, ma non secondo conoscenza.
3
Poiché ignorando la giustizia di Dio e cercando di stabilire la propria giustizia non si sono sottoposti alla giustizia di Dio
4
perché il fine della legge è Cristo, per la giustificazione di ognuno che crede.
5
Mosé infatti descrive cosí la giustizia che proviene dalla legge: »L’uomo che fa quelle cose, vivrà per esse«.
6
Ma la giustizia che proviene dalla fede dice cosí: »Non dire in cuor tuo: Chi salirà in Cielo?«. Questo significa farne discendere Cristo.
7
Ovvero: »Chi scenderà nell’abisso?«. Questo significa far risalire Cristo dai morti.
8
Ma che dice essa? »La parola è presso di te, nella tua bocca e nel tuo cuore«. Questa è la parola della fede, che noi predichiamo;
9
poiché se confessi con la tua bocca il Signore Gesú, e credi nel tuo cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato.
10
Col cuore infatti si crede per ottenere giustizia e con la bocca si fa confessione, per ottenere salvezza,.
11
perché la Scrittura dice: »Chiunque crede in lui non sarà svergognato«.
12
Poiché non c’è distinzione fra il Giudeo e il Greco, perché uno stesso è il Signore di tutti, ricco verso tutti quelli che lo invocano.
13
Infatti: »Chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato«.
14
Come dunque invocheranno colui nel quale non hanno creduto? E come crederanno in colui del quale non hanno udito parlare? E come udiranno, se non c’è chi predichi?
15
E come predicheranno, se non sono mandati? Come sta scritto: »Quanto sono belli i piedi di coloro che annunziano la pace, che annunziano buone novelle!«.
16
Ma non tutti hanno ubbidito all’evangelo, perché Isaia dice: »Signore, chi ha creduto alla nostra predicazione?«.
17
La fede dunque viene dall’udire, e l’udire viene dalla parola di Dio.
18
Ma io dico: Non hanno essi udito? Anzi, »La loro voce è corsa per tutta la terra, e le loro parole fino agli estremi confini del mondo«.
19
Ma io dico: Non ha Israele compreso? Mosé dice per primo: »Io vi muoverò a gelosia per una nazione che non è nazione; vi provocherò a sdegno per una nazione stolta«.
20
E Isaia arditamente dice: »Io sono stato trovato da quelli che non mi cercavano, mi sono manifestato a quelli che non chiedevano di me«.
21
Ma riguardo ad Israele dice: »Tutto il giorno ho steso le mani verso un popolo disubbidiente, e contraddicente«.

Mentions légales - RGPD

Qui est en ligne ?

Nous avons 841 guests et aucun membre en ligne