Top Panel
samedi, 31 octobre 2020
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à
A+ R A-

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

Calendrier juif 5781

 

CALENDRIER JUIF DES PARASHOT 5781 (Sept. 2020 - Sept 2021)

Provided by www.hebcal.com with a Creative Commons Attribution 3.0 license

 

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Messianiques Francophones Unis

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341

ASBL VIM

Rue de Baume, 239

BE 7100 La Louvière 
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Aucun évènement
Cliquez ici pour Abonnez-vous

1 Samuel chapitre 3

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Or il giovane Samuele serviva l’Eterno alla presenza di Eli. La parola dell’Eterno era rara in quei giorni, e non c’era alcuna estesa rivelazione.
2
In quel tempo, Eli era coricato nel suo solito posto (ora la sua vista aveva cominciato ad offuscarsi ed egli non poteva vedere).
3
La lampada di DIO non era ancora spenta e Samuele era coricato nel tabernacolo dell’Eterno dove si trovava l’arca di DIO.
4
Allora l’Eterno chiamò Samuele che rispose: »Eccomi!«.
5
Così corse da Eli e disse: »Eccomi, poiché tu mi hai chiamato«. Egli rispose: »Io non ti ho chiamato, torna a coricarti«. Così egli andò a coricarsi.
6
L’Eterno chiamò di nuovo Samuele. E Samuele si alzò, andò da Eli e disse: »Eccomi, poiché tu mi hai chiamato«. Ma quegli rispose: »Figlio mio, io non ti ho chiamato; torna a coricarti«.
7
(Or Samuele non conosceva ancora l’Eterno e la parola dell’Eterno non gli era stata ancora rivelata).
8
L’Eterno chiamò nuovamente Samuele per la terza volta. Così egli si alzò, andò da Eli e disse: »Eccomi, poiché tu mi hai chiamato«. Allora Eli comprese che l’Eterno chiamava il giovane.
9
Perciò Eli disse a Samuele: »Va’ a coricarti e, se ti chiamerà ancora, dirai: »Parla, o Eterno, perché il tuo servo ascolta««. Così Samuele andò a coricarsi al suo posto.
10
Quindi l’Eterno venne, si pose là vicino e chiamò come le altre volte: »Samuele, Samuele!«. Samuele rispose: »Parla, perché il tuo servo ascolta«.
11
Allora l’Eterno disse a Samuele: »Ecco io sto per fare in Israele una cosa che farà rintronare gli orecchi di chiunque l’udrà.
12
In quel giorno io compirò contro Eli tutto ciò che ho detto riguardo la sua casa, dall’inizio alla fine.
13
Gli dichiaro che sto per punire la sua casa per sempre, a motivo dell’iniquità che egli conosce, perché i suoi figli si sono resi spregevoli, ed egli non li ha frenati.
14
Perciò io giuro alla casa di Eli che l’iniquità della casa di Eli non sarà mai espiata né con sacrifici né con oblazioni«.
15
Samuele rimase coricato fino al mattino, poi aprì le porte della casa dell’Eterno. Samuele temeva di raccontare ad Eli la visione.
16
Ma Eli chiamò Samuele, dicendo: »Samuele, figlio mio!«. Egli rispose: »Eccomi«.
17
Eli disse: »Che cosa ti ha detto? Ti prego, non nascondermi nulla. DIO faccia così con te e anche peggio, se mi nascondi qualcosa di tutto ciò che egli ti ha detto«.
18
Samuele allora gli raccontò tutto senza nascondergli nulla. Ed Eli disse: »Egli è l’Eterno; faccia quello che a lui pare«.
19
Samuele intanto cresceva; e l’Eterno era con lui e non lasciò cadere a terra alcuna delle sue parole.
20
Tutto Israele, da Dan fino a Beer-Sceba, seppe che Samuele era stato costituito profeta dell’Eterno.
21
L’Eterno continuò ad apparire a Sciloh, perché a Sciloh l’Eterno si rivelava a Samuele mediante la sua parola.

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 420 invités et aucun membre en ligne