Top Panel
jeudi, 14 novembre 2019
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à

WhatsHelp Chat Button

A+ R A-
  • Devarim - Deutéronome

    La parasha dans un contexte messianique

  • Téléchargement libre en PDF

    Fêtes, analogie de la foi, cours, initiation à l'hébreu

  • Connectez-vous

    Inscription ou connection à tout moment

Messianiques Francophones Unis

Suivez-nous sur Youtube

War-Room en ligne - Groupe de prière et d'intercession par Skype

La parasha messianique pour les nuls

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Jeu Nov 14
16 Cheshvan 5780
Ven Nov 15
17 Cheshvan 5780
Sam Nov 16
18 Heshvan 5780 PARASHAT 04 VAYERA
Sam Nov 16 @16:00 - 06:00PM
Service de Shabbat
Dim Nov 17
19 Cheshvan 5780
Lun Nov 18
20 Cheshvan 5780
Mar Nov 19
21 Cheshvan 5780
Mer Nov 20
22 Cheshvan 5780
Jeu Nov 21
23 Cheshvan 5780
Ven Nov 22
24 Cheshvan 5780

Custom Facebook Display

Cliquez ici pour Abonnez-vous

Philemon chapitre 1

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Paolo, prigioniero di Gesú Cristo e il fratello Timoteo, a Filemone, il nostro amato fratello e compagno d’opera,
2
alla cara Apfia, ad Archippo, nostro compagno d’armi, e alla chiesa che è in casa tua:
3
grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signor Gesú Cristo.
4
lo rendo grazie al mio a Dio, ricordandomi sempre di te nelle mie preghiere,
5
sentendo parlare del tuo amore e della fede che hai verso il Signore Gesú e verso tutti i santi,
6
affinché la comunione della tua fede sia efficace, nel riconoscimento di tutto il bene che è in voi, a motivo di Cristo Gesú.
7
Noi infatti abbiamo provato una grande gioia e consolazione a motivo del tuo amore, poiché per mezzo tuo, fratello, i cuori dei santi sono stati ricreati.
8
Perciò, benché io abbia molta libertà in Cristo di comandarti ciò che è opportuno fare,
9
preferisco pregarti per amore, cosí come io sono, Paolo, vecchio ed ora anche prigioniero di Gesú Cristo;
10
ti prego per il mio figlio Onesimo che ho generato nelle mie catene,
11
il quale un tempo ti è stato inutile ma che ora è utile a te e a me.
12
Te l’ho rimandato; or tu accoglilo, come se ricevessi il mio stesso cuore.
13
Avrei voluto trattenerlo presso di me, perché mi servisse al tuo posto nelle catene che porto a motivo dell’evangelo;
14
ma non ho voluto far nulla senza il tuo parere, affinché il bene che farai non venga da costrizione, ma da spontanea volontà.
15
Infatti, forse per questo motivo egli è stato separato da te per breve tempo, perché tu lo riavessi per sempre,
16
non piú però come schiavo, ma molto piú che schiavo, come un fratello a me carissimo, ma ora molto piú a te, tanto nella carne che nel Signore.
17
Se dunque mi ritieni come socio, accoglilo come me stesso.
18
E se ti ha fatto qualche torto, o ti deve qualcosa, addebitalo a me.
19
Io, Paolo, ho scritto questo di mia propria mano. Pagherò io stesso; per non dirti che mi sei debitore perfino di te stesso.
20
Sí, fratello, possa io avere questo favore nel Signore; ricrea il mio cuore nel Signore.
21
Ti ho scritto fiducioso nella tua ubbidienza, sapendo che tu farai anche piú di ciò che dico.
22
Nel medesimo tempo preparami anche un alloggio, perché spero, grazie alle vostre preghiere, di esservi ridato.
23
Epafra, prigioniero con me in Cristo Gesú,
24
Marco, Aristarco, Dema e Luca miei compagni d’opera, ti salutano.
25
La grazia del Signor nostro Gesú Cristo sia con il vostro spirito. Amen.

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 491 invités et aucun membre en ligne