Top Panel
vendredi, 15 novembre 2019
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à

WhatsHelp Chat Button

A+ R A-
  • Devarim - Deutéronome

    La parasha dans un contexte messianique

  • Téléchargement libre en PDF

    Fêtes, analogie de la foi, cours, initiation à l'hébreu

  • Connectez-vous

    Inscription ou connection à tout moment

Messianiques Francophones Unis

Suivez-nous sur Youtube

War-Room en ligne - Groupe de prière et d'intercession par Skype

La parasha messianique pour les nuls

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Ven Nov 15
17 Cheshvan 5780
Sam Nov 16
18 Heshvan 5780 PARASHAT 04 VAYERA
Sam Nov 16 @16:00 - 06:00PM
Service de Shabbat
Dim Nov 17
19 Cheshvan 5780
Lun Nov 18
20 Cheshvan 5780
Mar Nov 19
21 Cheshvan 5780
Mer Nov 20
22 Cheshvan 5780
Jeu Nov 21
23 Cheshvan 5780
Ven Nov 22
24 Cheshvan 5780
Sam Nov 23
25 Heshvan 5780 PARASHAT 05 HAYE SARAH

Custom Facebook Display

Cliquez ici pour Abonnez-vous

Galates chapitre 5

Version Bible
Livre
Chapitre
1
State dunque saldi nella libertà con la quale Cristo ci ha liberati, e non siate di nuovo ridotti sotto il giogo della schiavitú.
2
Ecco, io, Paolo, vi dico che se vi fate circoncidere, Cristo non vi gioverà nulla.
3
E daccapo attesto ad ogni uomo che si fa circoncidere che egli è obbligato ad osservare tutta la legge.
4
Voi, che cercate di essere giustificati mediante la legge, vi siete separati da Cristo; siete scaduti dalla grazia.
5
Noi infatti in Spirito, mediante la fede, aspettiamo la speranza della giustizia,
6
poiché in Cristo Gesú né la circoncisione, né l’incirconcisione hanno alcun valore, ma la fede che opera mediante l’amore.
7
Voi correvate bene; chi vi ha ostacolato a impedendovi di ubbidire alla verità?
8
Questa persuasione non viene da colui che vi chiama.
9
Un po’ di lievito fa fermentare tutta la pasta.
10
Io sono fiducioso per voi nel Signore che non penserete diversamente; ma colui che vi turba ne subirà la punizione chiunque egli sia.
11
Ora quanto a me, fratelli, se io predico ancora la circoncisione, perché sono perseguitato? Allora lo scandalo della croce sarebbe abolito.
12
Oh, si facessero pur anche mutilare coloro che vi turbano!
13
Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà; soltanto non usate questa libertà per dare un’occasione alla carne ma servite gli uni gli altri per mezzo dell’amore.
14
Tutta la legge infatti si adempie in questa unica parola: »Ama il tuo prossimo come te stesso«.
15
Che se vi mordete e vi divorate a vicenda, guardate che non siate consumati gli uni dagli altri.
16
Or io dico: Camminate secondo lo Spirito e non adempirete i desideri della carne,
17
la carne infatti ha desideri contrari allo Spirito e lo Spirito ha desideri contrari alla carne; e queste cose sono opposte l’una all’altra, cosicché voi non fate quel che vorreste.
18
Ma se siete condotti dallo Spirito, voi non siete sotto la legge.
19
Ora le opere della carne sono manifeste e sono: adulterio, fornicazione impurità, dissolutezza,
20
idolatria, magia, inimicizie, contese, gelosie, ire, risse, divisioni, sette,
21
invidie, omicidi, ubriachezze, ghiottonerie e cose simili a queste, circa le quali vi prevengo, come vi ho già detto prima, che coloro che fanno tali cose non erediteranno il regno di Dio,
22
Ma il frutto dello Spirito è: amore gioia, pace, pazienza, gentilezza, bontà, fede, mansuetudine, autocontrollo.
23
Contro tali cose non vi è legge.
24
Ora quelli che sono di Cristo hanno crocifisso la carne con le sue passioni e le sue concupiscenze.
25
Se viviamo per lo Spirito, camminiamo altresí per lo Spirito,
26
Non siamo vanagloriosi, provocandoci e invidiandoci gli uni gli altri.

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 622 invités et un membre en ligne