Top Panel
vendredi, 07 août 2020
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à
A+ R A-

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

Calendrier juif 5780

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Messianiques Francophones Unis

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341

ASBL VIM

Rue de Baume, 239

BE 7100 La Louvière 
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Sam Aoû 08 @13:30 - 03:30PM
Parasha Eqev (à la suite de) 5780
Cliquez ici pour Abonnez-vous

Zacharie chapitre 8

Version Bible
Livre
Chapitre
1
La parola dell’Eterno degli eserciti mi fu nuovamente rivolta, dicendo:
2
»Cosí dice l’Eterno degli eserciti: Io sono grandemente geloso di Sion, sí, io ardo di gelosia per lei«.
3
Cosí dice l’Eterno: »Io ritornerò a Sion e dimorerò in mezzo a Gerusalemme. Gerusalemme sarà chiamata la Città della fedeltà e il monte dell’Eterno degli eserciti, il monte della SANTITA’«.
4
Cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Nelle piazze di Gerusalemme siederanno ancora vecchi e vecchie, ognuno con il suo bastone in mano per la sua età avanzata.
5
Le piazze della città saranno affollate di ragazzi e ragazze che giocheranno nelle sue piazze«.
6
Cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Se questo sembra troppo difficile agli occhi del resto di questo popolo in questi giorni, sarà pure troppo difficile ai miei occhi?«, dice l’Eterno degli eserciti.
7
Cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Ecco, io salverò il mio popolo dal paese dell’est e dal paese dell’ovest.
8
Io li farò venire ed essi abiteranno in Gerusalemme; essi saranno il mio popolo e io sarò il loro DIO a con fedeltà e giustizia«.
9
Cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Le vostre mani siano forti, voi che udite in questi giorni queste parole dalla bocca dei profeti che c’erano al tempo in cui si gettavano le fondamenta della casa dell’Eterno, affinché si possa ricostruire il tempio.
10
Prima di quel tempo non c’era salario per uomo né salario per le bestie; non c’era alcuna sicurezza per chi andava e veniva a motivo del nemico, io stesso infatti mettevo tutti gli uomini gli uni contro gli altri.
11
Ma ora non sarò piú con il residuo di questo popolo come sono stato nei tempi passati«, dice l’Eterno degli eserciti.
12
Poiché vi sarà un seme di pace; la vite darà il suo frutto, il suolo darà i suoi prodotti e i cieli daranno la loro rugiada. Farò entrare il residuo di questo popolo in possesso di tutte queste cose.
13
E avverrà che, come foste una maledizione fra le nazioni, o casa di Giuda e casa d’Israele, cosí quando vi salverò sarete una benedizione. Non temete, le vostre mani siano forti!«.
14
Poiché cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Come decisi di farvi del male quando i vostri padri mi provocarono ad ira«, dice l’Eterno degli eserciti, »e non mi pentii,
15
cosí in questi giorni ho nuovamente deciso di fare del bene a Gerusalemme e alla casa di Giuda. Non temete!
16
Queste sono le cose che dovete fare: parlate in verità ciascuno al suo prossimo. Alle vostre porte date giudizi secondo verità, giustizia e pace.
17
Nessuno macchini alcun male in cuor suo contro il suo prossimo e non amate il giuramento falso, perché tutte queste cose io le odio, dice l’Eterno«.
18
La parola dell’Eterno degli eserciti mi fu ancora rivolta, dicendo:
19
»Cosí dice l’Eterno degli eserciti: Il digiuno del quarto mese, il digiuno del quinto, il digiuno del settimo e il digiuno del decimo diventeranno per la casa di Giuda un tempo di gioia, di allegrezza e di feste liete; perciò amate la verità e la pace«.
20
Cosí dice l’Eterno degli eserciti: »Verranno ancora popoli e abitanti di molte città;
21
gli abitanti di una città andranno da quelli dell’altra, dicendo: »Andiamo subito a supplicare la faccia dell’Eterno e a cercare l’Eterno degli eserciti. Ci andrò anch’io
22
Sí, molti popoli e nazioni potenti verranno a cercare l’Eterno degli eserciti a Gerusalemme e a supplicare la faccia dell’Eterno«.
23
Così dice l’Eterno degli eserciti: »In quei giorni dieci uomini di tutte le lingue delle nazioni afferreranno un Giudeo per il lembo della veste e diranno: »Noi vogliamo venire con voi perché abbiamo udito che DIO è con voi««.

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 890 invités et aucun membre en ligne