Top Panel
dimanche, 05 juillet 2020
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à
A+ R A-

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

Calendrier juif 5780

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Messianiques Francophones Unis

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341

ASBL VIM

Rue de Baume, 239

BE 7100 La Louvière 
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Aucun événement
Cliquez ici pour Abonnez-vous

Exode chapitre 13

Version Bible
Livre
Chapitre
1
L’Eterno parlò a Mosè, dicendo:
2
»Consacrami ogni primogenito, quello che apre il grembo tra i figli d’Israele, tanto di uomini che di animali; esso mi appartiene«.
3
Quindi Mosè disse a popolo: »Ricordatevi di questo giorno, ne quale siete usciti dall’Egitto, dalla casa di schiavitú; poiché l’Eterno vi ha fatto uscire da questo luogo con mano potente; non si mangerà pane lievitato.
4
Voi uscite oggi, nel mese di Abib.
5
Quando dunque l’Eterno ti avrà fatto entrare nel paese dei Cananei, degli Hittei, degli Amorei, degli Hivvei e dei Gebusei che ha giurato ai tuoi padri di darti, paese dove scorre latte e miele, osserverai questo rito in questo mese.
6
Per sette giorni mangerai pane senza lievito; e il settimo giorno si farà una festa all’Eterno.
7
Si mangerà pane senza lievito per sette giorni; e non si vedrà pane lievitato presso di te, né si vedrà lievito presso di te, entro tutti i tuoi confini.
8
In quel giorno tu spiegherai la cosa a tuo figlio, dicendo: »Si fa così a motivo di quello che l’Eterno fece per me quando uscii dall’Egitto«.
9
E sarà per te come un segno sulla tua mano e come un ricordo fra i tuoi occhi, affinché la legge dell’Eterno sia nella tua bocca; poiché l’Eterno ti ha fatto uscire dall’Egitto con mano potente.
10
Osserva dunque questa prescrizione nel tempo stabilito, di anno in anno.
11
Quando l’Eterno ti avrà fatto entrare nel paese dei Cananei, come giurò a te e ai tuoi padri, e te lo avrà dato,
12
consacrerai all’Eterno tutti quelli che aprono il grembo e ogni primo parto del bestiame che ti appartiene: i maschi apparterranno all’Eterno.
13
Ma riscatterai ogni primo parto dell’asino con un agnello; se però non lo vuoi riscattare, gli spezzerai il collo; così riscatterai ogni primogenito dell’uomo fra i tuoi figli.
14
Quando in avvenire tuo figlio ti interrogherà dicendo: »Che significa questo?«, gli risponderai: »L’Eterno ci fece uscire dall’Egitto, dalla casa di schiavitú, con mano potente;
15
e avvenne che, quando il Faraone si ostinò a non lasciarci andare, l’Eterno uccise tutti i primogeniti ne paese d’Egitto tanto i primogeniti degli uomini che i primogeniti degli animali. Per questo io sacrifico all’Eterno tutti i maschi che aprono il grembo, ma riscatto ogni primogenito dei miei figli".
16
Ciò sarà come un segno sulla tua mano e come un frontale fra i tuoi occhi, poiché l’Eterno ci ha fatto uscire dall’Egitto con mano potente«.
17
Quando il Faraone lasciò andare il popolo DIO non lo condusse per la via del paese dei Filistei, benché fosse la più breve poiché DIO disse: »Perché il popolo non si penta quando vedrà la guerra e non ritorni in Egitto«.
18
Ma DIO fece fare al popolo un giro, per la via del deserto, verso il Mar Rosso. E i figli d’Israele salirono armati dal paese d’Egitto.
19
Mosè prese con sé le ossa di Giuseppe, perché questi aveva espressamente fatto giurare i figli d’Israele, dicendo: »Certamente DIO vi visterà; allora trasportate di qui le mie ossa con voi«.
20
Così essi partirono da Sukkoth e si accamparono a Etham, ai margini del deserto.
21
E l’Eterno andava davanti a loro, di giorno in una colonna di nuvola per guidarli nella via, e di notte in una colonna di Fuoco per Far loro luce, affinché potessero camminare giorno e notte.
22
La colona di nuvola non si ritirava mai davanti al popolo di giorno, né la colonna di fuoco di notte.

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 857 invités et aucun membre en ligne