Se souvenir de moi

       
Top Panel
samedi, 28 mai 2022
- - - - - -

ENSEIGNEMENT BIBLIQUE

CENTRE MESSIANIQUE BETH YESHOUA

Table des matières de la page (AutoAnchor Menu)

Table des matières de l'article (AutoAnchor Menu)

A+ R A-

 

SEFIRAT HAOMER Compte de l'Omer 5782

 

7 semaines séparent Pessah de Shavouot/Pentecôte🔥

Baroukh Ata AdoNaï Elohénou Mélèh Haolam Achèr Kidéchanou Ba Mashiah Yéshoua Vétsivanou Al Sefirat Ha'omèr
Hayom ... Laomèr

Béni sois-Tu, Eternel notre D.ieu, Roi de l'univers, qui nous a sanctifiés par le Messie Yéshoua et nous a commandé le compte du Omer. (Lévitique 23:15) 

A vos agendas, Rendez-vous avec l'Esprit Saint

Lecture proposée du lundi 18 au soir du mardi 19 avril 2022, cliquez sur "le souffle court" de l'Exode

Lecture proposée du soir du mardi 19 au soir du mercredi 20 avril 2022 : Lire le Psaume 32, le psaume de la repentance

Shavouot, (la Pentecôte) est prévue le vendredi 3 juin 2022 à 21h42,

c'est-à-dire,  dans :

 
  • Jours
  • Heures
  • Min
  • Sec

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

DPCALENDAR

Cliquez ici pour Abonnez-vous

Néhémie chapitre 10

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Quelli che misero il loro sigillo sul documento furono: Nehemia, il governatore, figlio di Hakaliah, e Sedekia,
2
Seraiah, Azaria, Geremia,
3
Pashuhur, Amariah, Malkija,
4
Hattush, Scebaniah, Malluk,
5
Harim, Meremoth, Obadiah,
6
Daniele, Ghinnethon, Baruk,
7
Meshullam, Abijah, Mijamin,
8
Maaziah, Bilgai e Scemaiah. Questi erano sacerdoti.
9
I Leviti: Jeshua, figlio di Azaniah, Binnui dei figli di Henadad e Kadmiel,
10
e i loro fratelli Scebaniah, Hodijah, Kelita, Pelaiah, Hanan,
11
Mika, Rehob, Hashabiah,
12
Zakkur, Scerebiah, Scebaniah,
13
Hodijah, Bani e Beninu.
14
I capi del popolo: Parosh, Pahathmoab, Elam, Zattu, Bani,
15
Bunni, Azgab, Bebai,
16
Adonijah, Bigvai, Adin,
17
Ater, Ezechia, Azzur,
18
Hodijah, Hashum, Betsai,
19
Harif, Anatoth, Nebai,
20
Magpiash, Meshullam, Hezir,
21
Mescezabeel, Tsadok, Jaddua,
22
Pelatiah, Hanan, Anaiah,
23
Hoscea, Hananiah, Hasshub,
24
Hallohesh, Pilha, Shobek,
25
Rehum, Hashabnah, Maaseiah,
26
Ahijah, Hanan, Anan,
27
Malluk, Harim e Baanah.
28
Il resto del popolo, i sacerdoti, i Leviti, i portinai, i cantori, i Nethinei, e tutti quelli che si erano separati dai popoli dei paesi stranieri per seguire la legge di DIO, le loro mogli, i loro figli e le loro figlie, tutti quelli che avevano conoscenza e intelligenza,
29
si unirono ai loro fratelli, i piú ragguardevoli fra loro, e si impegnarono con esecrazione e giuramento a camminare nella legge di DIO data per mezzo di Mosè servo di DIO, e ad osservare e mettere in pratica tutti i comandamenti dell’Eterno, il nostro Signore, i suoi decreti e i suoi statuti,
30
a non dare le nostre figlie ai popoli del paese e a non prendere le loro figlie per i nostri figli,
31
a non comprare nulla in giorno di sabato o in altro giorno sacro dai popoli che portassero a vendere in giorno di sabato qualunque genere di merci e di cereali, a lasciar riposare la terra ogni settimo anno e a non riscuotere alcun debito.
32
Ci impegnammo tassativamente di pagare ogni anno il terzo di un per il servizio della casa del nostro DIO,
33
per i pani della presentazione, per l’oblazione perpetua di cibo, per l’olocausto perpetuo dei sabati, dei noviluni, delle feste stabilite, per le cose consacrate, per le offerte per il peccato, per fare espiazione, per Israele e per ogni lavoro della casa del nostro DIO.
34
Inoltre tirammo a sorte tra i sacerdoti, i Leviti e il popolo circa l’offerta della legna da portare nella casa del nostro DIO, ogni anno a tempi fissati, secondo le nostre case paterne, perché bruciasse sull’altare dell’Eterno, il nostro DIO, come sta scritto nella legge.
35
Ci impegnammo pure a portare ogni anno nella casa dell’Eterno le primizie del nostro suolo e le primizie di tutti i frutti di ogni albero,
36
e i primogeniti dei nostri figli e del nostro bestiame, come sta scritto nella legge, e i primogeniti delle nostre mandrie e delle nostre greggi per presentarli nella casa del nostro DIO ai sacerdoti che prestano servizio nella casa del nostro DIO.
37
Inoltre ci impegnammo a portare ai sacerdoti nelle camere della casa del nostro DIO le primizie della nostra pasta, le nostre offerte, i frutti di ogni albero, del mosto e dell’olio, e ai Leviti la decima del nostro suolo; i Leviti stessi preleveranno le decime in tutte le città dove noi lavoriamo.
38
Un sacerdote, discendente di Aaronne, sarà con i Leviti quando i Leviti preleveranno le decime; e i Leviti porteranno la decima della decima alla casa del nostro DIO nelle camere della tesoreria,
39
perché in quelle camere i figli d’Israele e i figli di Levi porteranno l’offerta del frumento, del mosto e dell’olio; qui sono gli utensili del santuario, i sacerdoti che prestano servizio, i portinai e i cantori. Noi non abbandoneremo la casa del nostro DIO.

Qui est en ligne ?

Nous avons 310 invités et aucun membre en ligne

We use cookies

Nous utilisons des cookies sur notre site web. Certains d’entre eux sont essentiels au fonctionnement du site et d’autres nous aident à améliorer ce site et l’expérience utilisateur (cookies traceurs). Vous pouvez décider vous-même si vous autorisez ou non ces cookies. Merci de noter que, si vous les rejetez, vous risquez de ne pas pouvoir utiliser l’ensemble des fonctionnalités du site.