Génèse 19:15-17
15
Come spuntò l’alba, gli angeli sollecitarono Lot, dicendo: »Levati, prendi tua moglie e le tue figlie che si trovano qui, affinché tu non perisca nel castigo di questa città«.
16
Ma siccome egli si indugiava, quegli uomini presero per mano lui, sua moglie e le sue due figlie, perché l’Eterno aveva avuto misericordia di lui, lo fecero uscire e lo condussero in salvo fuori della città.
17
Come essi li conducevano fuori uno di loro disse: »Fuggi per salvare la tua vita! Non guardare indietro e non ti fermare in alcun luogo della pianura; salvati al monte che tu non abbia a perire!«.
Génèse 19:22-17
Génèse 19:26-17
Job 2:4
Allora Satana rispose all’Eterno e disse: »Pelle per pelle! Tutto ciò che possiede, l’uomo è disposto a darlo per la sua vita.
Proverbes 6:4
Non dar sonno ai tuoi occhi né riposo alle tue palpebre;
Proverbes 6:5
disimpegnati come la gazzella dalla mano del cacciatore, come l’uccello dalla mano dell’uccellatore.
Proverbes 22:3
L’uomo accorto vede il male e si nasconde; ma i semplici vanno oltre e sono puniti.
Matthieu 24:16-18
16
allora coloro che sono nella Giudea fuggano ai monti.
17
Chi si trova sulla terrazza della casa, non scenda a prendere qualcosa di casa sua;
18
e chi è nei campi, non torni indietro a prendere il suo mantello.
Luc 17:31-33
31
In quel giorno chi si troverà sul tetto della casa, non scenda in casa a prendere le sue cose; cosí pure chi si troverà nei campi, non torni indietro.
32
Ricordatevi della moglie di Lot,
33
Chi cercherà di salvare la propria vita, la perderà; ma chi la perderà, la salverà.
Actes 27:18
Ma, essendo violentemente sbattuti dalla tempesta, il giorno seguente incominciarono a gettare il carico.
Actes 27:19
Il terzo giorno, con le loro mani gettarono in mare l’attrezzatura della nave
Actes 27:38
Dopo aver mangiato a sazietà, alleggerirono la nave gettando il frumento in mare.
Philippiens 3:7
Ma le cose che mi erano guadagno, le ho ritenute una perdita per Cristo.
Philippiens 3:8
Anzi, ritengo anche tutte queste cose essere una perdita di fronte all’eccellenza della conoscenza di Cristo Gesú mio Signore, per il quale ho perso tutte queste cose e le ritengo come tanta spazzatura per guadagnare Cristo,
Hébreux 11:7
Per fede Noè, avvertito divinamente di cose che ancora non si vedevano e mosso da santo timore, preparò per la salvezza della sua famiglia l’arca, mediante la quale condannò il mondo e divenne erede della giustizia che si ottiene mediante la fede.