Top Panel
jeudi, 28 mai 2020
- - - - - -

BethYeshoua

Assemblée-Messianique

S'abonner

Shalom, Inscrivez-vous à l'une de nos newsletters
Recevoir captcha  Conditions d'utilisation
Vérifiez votre boite de réception. Si vous n'avez pas reçu de notification après votre inscription, écrivez-nous à
A+ R A-

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

Calendrier juif 5780

GTranslate

frarnlendeiwitplptruesyi

Messianiques Francophones Unis

Faites un don ou une offrande

Paiement international PayPal pour ASBLVIM 

La Voix de l'Israël Messianique

Objet-paiement

Commentaires

 

POUR BETHYESHOUA

Paiement virement international Fortis Banque  :  
BIC :  GEBABEBB   - IBAN : BE88 0014 7562 6341

ASBL VIM

Rue de Baume, 239

BE 7100 La Louvière 
En objet : don/offrande

__________________________________________

POUR WEBMASTER (Soutien COURS D'HEBREU, GESTION DU SITE)

- Paiement virement international Belfius Banque :

BIC : GKCCBEBB  - IBAN : BE68 0630 1537 4434

En objet : don/offrande pour la gestion du site et des cours d'hébreu

- Paiement par PayPal :  

Votre participation volontaire

Evénements proches

Jeu Mai 28 @18:00 - 11:30PM
Erev Shavouot 49th day of the Omer
Ven Mai 29
Shavouot I
Sam Mai 30 @14:00 - 06:00PM
Parashat Nasso
Sam Jui 06
Parashat Beha'alotcha

Compte de l'OMER

Shavouot dans :
(Jours)
(Heures)
(Minutes)
(Secondes)
Cliquez ici pour Abonnez-vous

Hébreux chapitre 1

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Dio, dopo aver anticamente parlato molte volte e in svariati modi ai padri per mezzo dei profeti,
2
in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo di suo Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, per mezzo del quale ha anche fatto l’universo.
3
Egli, che è lo splendore della sua gloria e l’impronta della sua essenza e che sostiene tutte le cose con la parola della sua potenza, dopo aver egli stesso compiuto l’espiazione dei nostri peccati, si è posto a sedere alla destra della Maestà nell’alto dei cieli,
4
ed è diventato tanto superiore agli angeli, quanto piú eccellente del loro è il nome che egli ha ereditato.
5
Infatti, a quale degli angeli disse mai: »Tu sei mio Figlio, oggi ti ho generato«? E di nuovo: »Io gli sarò Padre, ed egli mi sarà Figlio«?
6
E ancora, quando introduce il Primogenito nel mondo, dice: »E lo adorino tutti gli angeli di Dio«.
7
Ma degli angeli dice: »Dei suoi angeli, fa dei venti, e dei suoi ministri una fiamma di fuoco«;
8
del Figlio invece dice: »O Dio, il tuo trono è per i secoli dei secoli, lo scettro del tuo regno è scettro di giustizia.
9
Hai amato la giustizia e odiato l’iniquità; perciò Dio, il tuo Dio, ti ha unto con olio di letizia al di sopra dei tuoi compagni«.
10
E ancora: »Tu, o Signore, nel principio fondasti la terra e i cieli sono opera delle tue mani,
11
Essi periranno, ma tu rimani; invecchieranno tutti come un vestito,
12
e li avvolgerai come un mantello e saranno cambiati; ma tu sei lo stesso, e i tuoi anni non verranno mai meno«.
13
E a quale degli angeli disse egli mai, »Siedi alla mia destra, finché io abbia posto i tuoi nemici come sgabello dei tuoi piedi«?
14
Non sono essi tutti spiriti servitori, mandati a servire per il bene di coloro che hanno da ereditare la salvezza?

FORUM - Derniers messages

  • Pas de messages à afficher

Qui est en ligne ?

Nous avons 394 invités et aucun membre en ligne