Se souvenir de moi

       
Top Panel
vendredi, 27 mai 2022
- - - - - -

ENSEIGNEMENT BIBLIQUE

CENTRE MESSIANIQUE BETH YESHOUA

Table des matières de la page (AutoAnchor Menu)

Table des matières de l'article (AutoAnchor Menu)

A+ R A-

 

SEFIRAT HAOMER Compte de l'Omer 5782

 

7 semaines séparent Pessah de Shavouot/Pentecôte🔥

Baroukh Ata AdoNaï Elohénou Mélèh Haolam Achèr Kidéchanou Ba Mashiah Yéshoua Vétsivanou Al Sefirat Ha'omèr
Hayom ... Laomèr

Béni sois-Tu, Eternel notre D.ieu, Roi de l'univers, qui nous a sanctifiés par le Messie Yéshoua et nous a commandé le compte du Omer. (Lévitique 23:15) 

A vos agendas, Rendez-vous avec l'Esprit Saint

Lecture proposée du lundi 18 au soir du mardi 19 avril 2022, cliquez sur "le souffle court" de l'Exode

Lecture proposée du soir du mardi 19 au soir du mercredi 20 avril 2022 : Lire le Psaume 32, le psaume de la repentance

Shavouot, (la Pentecôte) est prévue le vendredi 3 juin 2022 à 21h42,

c'est-à-dire,  dans :

 
  • Jours
  • Heures
  • Min
  • Sec

Suivez-nous sur Youtube

La parasha messianique pour les nuls

DPCALENDAR

Cliquez ici pour Abonnez-vous

Job chapitre 38

Version Bible
Livre
Chapitre
1
Allora l’Eterno rispose a Giobbe di mezzo alla tempesta e disse:
2
»Chi è costui che oscura il mio disegno con parole prive di conoscenza?
3
Orsú, cingiti i lombi, come un prode; io ti interrogherò e tu mi risponderai.
4
Dov’eri tu quando io gettavo le fondamenta della terra? Dillo, se hai tanta intelligenza.
5
Chi ha stabilito le sue dimensioni, se lo sai, o chi tracciò su di essa la corda per misurarla?
6
Dove sono fissate le sue fondamenta, o chi pose la sua pietra angolare,
7
quando le stelle del mattino cantavano tutte insieme e tutti i figli di DIO mandavano grida di gioia?
8
Chi racchiuse con porte il mare quando proruppe uscendo dal grembo materno,
9
quando gli diedi le nubi per vestito e per fasce l’oscurità?
10
Quando gli tracciai un limite e gli misi sbarre e porte,
11
e dissi: »Tu arriverai fin qui, ma non oltre; qui si arresteranno le tue onde superbe!
12
Da quando vivi hai mai comandato al mattino o insegnato all’aurora il suo posto,
13
perché essa afferri le estremità della terra e ne scuota via i malvagi
14
Si trasforma come creta sotto il sigillo, e spicca come un vestito.
15
Ai malvagi è negata la loro luce, e il braccio alzato è spezzato.
16
Sei forse giunto fino alle sorgenti del mare o sei mai andato in cerca delle profondità dell’abisso?
17
Ti sono state mostrate le porte della morte, o hai forse visto le porte dell’ombra di morte?
18
Hai tu fatto caso all’ampiezza della terra? Dillo, se sai tutto questo!
19
Dov’è la via che guida alla dimora della luce? E le tenebre, dov’è il loro luogo.
20
perché tu le possa condurre al loro posto, e possa conoscere i sentieri che portano alla loro casa?
21
Tu lo sai, perché allora eri già nato, e il numero dei tuoi giorni è grande.
22
Sei mai entrato nei depositi della neve, o hai forse visto i depositi della grandine
23
che io tengo in serbo per i tempi di calamità, per il giorno della battaglia e della guerra?
24
Per quali vie si diffonde la luce o propaga il vento orientale sulla terra
25
Chi ha aperto un canale per le straripanti acque e la via al tuono dei fulmini.
26
per far piovere su una terra disabitata, su un deserto, dove non c’è alcun uomo,
27
per dissetare le solitudini desolate, e far germogliare e crescere l’erba?
28
La pioggia ha forse un padre? O chi genera le gocce della rugiada?
29
Dal grembo di chi esce il ghiaccio, e la brina del cielo chi la dà alla luce?
30
Le acque si induriscono come pietra e la superficie dell’abisso si congela.
31
Puoi tu unire assieme i legami delle Pleiadi, o sciogliere le catene di Orione?
32
Fai tu apparire le costellazioni a suo tempo, o guidare l’Orsa maggiore con i suoi piccoli?
33
Conosci tu le leggi del cielo, o puoi tu stabilire il loro dominio sulla terra?
34
Puoi tu far giungere la tua voce fino alle nubi affinché abbondanza di pioggia ti ricopra?
35
Sei tu forse che scagli i fulmini dove devono andare, dicendoti: »Eccoci«?
36
Chi ha messo nella mente la sapienza o chi ha dato intendimento al cuore?
37
Chi conta le nubi per mezzo della sapienza, e chi versa gli otri del cielo
38
quando la polvere si fonde in una massa e le zolle si attaccano insieme?
39
Puoi tu cacciare la preda per la leonessa o saziare la fame dei leoncelli
40
quando si accovacciano nelle loro tane o stanno in agguato nei loro nascondigli?
41
Chi provvede al corvo il suo cibo, quando i suoi piccini gridano a Dio e vanno errando senza cibo?

Qui est en ligne ?

Nous avons 339 invités et aucun membre en ligne

We use cookies

Nous utilisons des cookies sur notre site web. Certains d’entre eux sont essentiels au fonctionnement du site et d’autres nous aident à améliorer ce site et l’expérience utilisateur (cookies traceurs). Vous pouvez décider vous-même si vous autorisez ou non ces cookies. Merci de noter que, si vous les rejetez, vous risquez de ne pas pouvoir utiliser l’ensemble des fonctionnalités du site.